Xiaomi Mi GamePad Bluetooth questo accessorio di Xiaomi

Si tratta di un accessorio molto interessante, realizzato con materiali di buona qualità e commercializzato a soli 14 euro. Alla faccia di tutti i Gamepad Bluetooth che hanno le stesse funzioni e costano almeno 3-4 volte tanto rispetto a questo accessorio.

Se volete un Gamepad Bluetooth o un controller da usare per giocare su smartphone e tablet Android, questo accessorio di Xiaomi è molto interessante: costa poco, offre funzionalità avanzate ed è realizzato da un’azienda ormai affermata a livello internazionale e molto affidabile.

Si tratta chiaramente di un Mi GamePad dedicato al mondo dei videogiocatori, terra ancora inesplorata dalla società. Tuttavia, non è una vera e mera novità, perché il gamepad in questione venne distribuito - intorno al mese di settembre - in 300 esemplari al prezzo simbolico di 1 Yuan per i primi utenti che desideravano acquistarlo; ecco che a distanza di poco tempo il suddetto controller diventa ufficiale.

Il design ha una forma classica, simile al controller di una Xbox, conferendo un’impugnatura ergonomica. Per i materiali la scelta è ricaduta sul policarbonato di colore nero opaco, per evitare di graffiare la superficie o di lasciare impronte sul gamepad. Nella parte frontale abbiamo i tasti direzionali ed i tasti A / B / X / Y realizzati in colore nero lucido e disposti in maniera da essere facilmente raggiungibili dal nostro pollice.

A corredo dei tasti troviamo due stick analogici posti in posizione asimmetrica tra di loro e ricoperti da un gomma che permette un maggiore grip per evitare che il dito scivoli anche nelle sessioni di gioco più impegnative. Il pulsante centrale che riporta il logo “MI” e che permette la connessione con altri dispositivi, mostra lo stato del nostro gamepad illuminandosi di bianco; mentre a destra è posto il tasto menù ed a sinistra il tasto indietro.

Nella parte superiore troviamo i tasti L1 / L2 / R1 / R2. I tasti L2 e R2 hanno un design diverso, sono leggermente ricurvi verso l’esterno per evitare che il dito scivoli o che i tasti vengano premuti mentre il controller è appoggiato su una superficie. Sul retro troviamo l’alloggiamento per le pile, che saranno fornite insieme al gamepad.

Per comunicare con gli altri dispositivi Xiaomi Gampad è dotato del bluetooth 3.0 e può essere collegato a qualsiasi dispositivi Android. Per associare il controller sarà necessario tenere premuto il pulsante MI fino a che lampeggia e successivamente attivare il bluetooth del device da associare e quindi cercare l’ID del Xiaomi Mi GamePad Bluetooth. A questo punto si seleziona il controller, la luce bianca rimarrà accesa sul logo MI e una vibrazione ci farà capire che i device sono accoppiati.

Due sono i motori dedicati alla vibrazione e l’intensità della stessa varia a seconda del gioco a cui stiamo giocando per rendere il tutto più realistico. Il controller è dotato di sensori di gravità con accelerazione a tre assi per creare la migliore esperienza di gioco possibile e ottenere un’alta precisione.

Inoltre, gli ingegneri Xiaomi hanno pensato anche di far entrar il controller in stand-by dopo 5 minuti di inattività e grazie ad un sistema di gestione intelligente il controller può rimanere in stand-by fino ad un anno.

Anche le dimensioni ed il peso sono contenuti ed in linea con gli altri controller presenti sul mercato.


发表留言

秘密留言

Search form
Display RSS link.
Link
Friend request form

Want to be friends with this user.

QR code
QR