Acer aspire one d150 recensione-Tinydeal

Il netbook che oggi abbiamo il privilegio di recensire è uno dei primi esemplari di Acer Aspire One D150 da 10 pollici. Considerata la popolarità del suo predecessore con diagonale di 8,9" e il crescente interesse dimostrato dal pubblico consumer verso questa categoria di prodotti, le aspettative sull'ultimo nato nella famiglia Acer Aspire One sono enormi.

Del resto, la vigilia del suo debutto sul palcoscenico internazionale è stata segnata dalle dichiarazioni di Scott Lin, presidente di Acer Taiwan, che ha indicato nella sensazionale cifra di 12 milioni la previsione di vendita di netbook Aspire One per il 2009. Per avere un termine di paragone, le stime di ordini auricolari al dettaglio cina Asus per il 2009 ammontano a circa 7 milioni di EeePC.

Se Acer riuscirà effettivamente a strappare ad Sito ufficiale Asus la leadership del mercato dei netbook dipenderà proprio dall'affermazione dell'Acer Aspire One D150 da 10 pollici. Infatti, tutto il settore dei mini-notebook economici ha effettuato una transizione verso la diagonale di 10 pollici e sicuramente questo formato avrà una importanza strategica determinante nel 2009.

Lasciando per il momento da parte queste riflessioni, veniamo al protagonista della nostra prova, un Aspire One D150 bianco con interno nero e dettagli verde mela. Si tratta di un sample di test, quindi la dotazione hardware ed il layout della tastiera non corrispondono esattamente a quelli delle configurazioni disponibili da pochi giorni in Italia.

Sul listino di Febbraio di Acer Italy, figurano due modelli, Acer Aspire One D150B e Acer Aspire One D150X, differenziati per la presenza o meno di batteria ad alta capacità a 6 celle e di Bluetooth. Entrambi sono disponibili in tre colorazioni, bianca, nera o rossa, e sono equipaggiati con il nuovo processore Intel Atom N280 abbinato però al consueto chipset Intel Mobile 945GSE e non all'atteso nuovo chipset per netbook, Intel Mobile GN40.

Altre caratteristiche comuni a tutte le versioni sono il sistema operativo Windows XP Home (per ora non è disponibile una configurazione con OS Linux Linpus), l'hard disk magnetico da 160GB e la dotazione di memoria (1GB DDR2).

Asus L50Vn è già in commercio da qualche tempo anche in Italia, con il singolo modello L50VN-AK001C. Il prezzo sul listino di gennaio 2009 è di 1499 euro IVA esclusa, ma come sempre quando parliamo di notebook Asus vi invitiamo a non lasciarvi intimorire perché i prezzi al dettaglio possono essere anche di molto inferiori a quelli ufficiali.

Del resto, la configurazione tecnica dell'Asus L50VN AK001C è così ricca da non richiedere alcuna variante: 4GB di RAM, processore Intel Core 2 Duo T9400 a 2.5GHz, schermo panoramico ad alta risoluzione, una sezione grafica adeguata al 3D gaming e una dotazione completa di interfacce, slot e optional, come il sensore di luce ambientale.

Tecnicamente si tratta di un notebook multimediale dual-spindle, dotato cioè di hard disk e drive ottico integrato, capace di leggere anche i supporti Blu-Ray ad Alta Definizione.


发表留言

秘密留言

Search form
Display RSS link.
Link
Friend request form

Want to be friends with this user.

QR code
QR